El Gato Templario

ÚLTIMO NÚMERO

Último número

RESEÑAS

El valle oscuro Andrea ToméLa chica de tinta y estrellas Kiran Millwood HargraveWarcross (Warcross I) Marie LuWonder Woman: Warbringer (DC Icons I) Leigh BardugoGirls Made of Snow and Glass Melissa BashardoustA 677 km de casa Mark Lowery
Leer más...

¿QUÉ TE APETECE LEER?

Cuéntanos qué quieres leer y el Recomendador te dirá qué libros encajan con tus preferencias.

Jerebeque ¡PRUÉBALO! Jerebeque

 INTERVIEW 

Antonio Dikele

El Templo #56 (febrero 2017) por Carlota Echevarría


Come è iniziato tutto? Prima di Fuori piove, dentro pure, passo a prenderti? scrivevi già?

È iniziato tutto per caso. Io ho sempre scritto frasi nella mia vita, mi sono sempre appuntato i pensieri su carta e quando non lo facevo e magari scordavo in seguito la frase che mi era venuta in mente ci restavo male. Ho iniziato a scrivere per una ragazza, perchè lei mi diceva che nei messaggi che le inviavo trovava delle frasi bellissime e una sera mi disse "perchè non provi a scrivere un libro?"

Sei passato da autopubblicarti a una delle case editrici più importanti d’Italia. Come è successo? Hai avuto offerte da altre case editrici?

Io sono una persona molto fortunata. Il libro autopubblicato lo lesse una giornalista che poi lo consigliò a Mondadori, e subito dopo loro mi contattarano ed io accettai subito preso dall'entusiasmo.

Quale è stata l’idea che ha dato vita a Prima o poi ci abbracceremo?

Il fatto che in quel periodo della mia vita io fossi sempre in treno. Stavo promuovendo il libro nuovo e quindi ero sempre in giro per l'Italia, prima o poi ci abbracceremo è nato così, tra un viaggio e l'altro.

Sappiamo che Fuori piove.. è molto autobiografico. Cosa c’è di te in Prima o poi ci abbracceremo?

Di me ci sono i sentimenti, i pensieri, i ragionamenti e anche le reazioni dei personaggi. In questo libro c'è più il mio lato emotivo.

Perché Prima o poi ci abbracceremo? e non Prima o poi ci baceremo?

Perchè l'abbraccio è un gesto universale.

I protagonisti dei tuoi romanzi devono superare il disinnamoramento. Cosa diresti a una persona con il cuore rotto?

Che comunque la vita continua, che soffrire è necessario. Spesso dimentichiamo che l'amore non è meritocratico, che non garantisce nulla ed è "giusto" anche se può suonare strano, che due persone ad un certo punto si lascino.

Volver arriba

¿QUÉ DICEN NUESTROS LECTORES?

Joan en Frankenstein o el moderno Prometeo: Estamos ante uno de los grandes e imprescindibles clásicos que no... Leer comentario

alonso en Mecanoscrito del segundo origen: Me enteré de que esta novela existía por intercambio de vídeos pi... Leer comentario

Anónima en Fangirl: Este libro me pilló en una etapa delicada/adolescente en la que s... Leer comentario

angela en La colina de Watership: La colina de Watership es uno de los mejores libros que me he lei... Leer comentario

Tomas en La casa de los mil pasillos: Hola, ¿qué tal? He buscado el libro por todas partes, pe... Leer comentario

arturo en La guerra de los mundos: Excelente reseña.... Leer comentario

ÚLTIMAS NOVEDADES EN EL CATÁLOGO
#CITASCALLEJERAS
ÚLTIMO NÚMERO